27 marzo 2008

Non ci posso credere!

Ieri mi è arrivata la segnalazione del ritrovamento di un libro che avevo liberato nel novembre del 2006 in occasione della megaliberazione.

Ormai non ci speravo più!Sono troppo contenta, anche perchè non capita spesso che ritrovino uno dei miei libri.

Mi sa che devo ricominciare a liberare qualche libro qui intorno!


AUSTRALIA AUSTRALIA

9 commenti:

Paola ha detto...

"Ritrovamento?", "Liberato?"...ma di che si parla? 0____0

alehcim81 ha detto...

Eheh si parla di BOOKCROSSING!

Se ne vuoi sapere di più visita questo sito:

www.bokcrossing-italy.com

oppure direttamente l'originale:


www.bookcrossing.com

Paola ha detto...

0__0 E che vuol dire? Che devo lasciare un libro che ho letto in una panchina del parco, così...solo...no, non ci riuscirò mai.
Non si può fare virtualmente?

alehcim81 ha detto...

Virtualmente in che senso?

Allora c'è anche la possibilità di ring e ray cioè:

il ring è costituito da un libro che parte dal proprietario, fa il giro tra un pò di corsari, e ritorna al proprietario con commenti,regalini, segnalibri e cose così, ovviamente anche un sacco di j.e che sono i commenti al libro sul sito.

Il ray è più o meno la stessa cosa solo che alla fine viene rilasciato in the wild, cioè in un posto qualunque e aspetta che qualcuno lo ritrovi e lo legga!

Paul ha detto...

Ti dirò, il bookcrossing è un'iniziativa affascinante.
Tuttavia di solito quando leggo un libro che mi piace lo tengo nella mia libreria.
Pensa che per i libri che seleziono e custodisco ho un'attenzione così maniacale che quando qualcuno li sposta o li prende mi basta una sola occhiata alla scansia per rendermi conto che qualcosa non va...

alehcim81 ha detto...

Guarda di solito se c'è un libro che mi è piaciuto e lo voglio liberare ne compro una copia in più!
E così fanno molti altri corsari.
Anch'io sono gelosissima dei miei libri!

Betty Carbuncle ha detto...

wow, è arrivato in australia?????? perché non sono un libro anch'io voglio arrivare in australia! ;P

alehcim81 ha detto...

Eheh no purtroppo no!
Il libro si intitola Australia Australia, non so dove sia andato a finire perchè chi lo ha segnalato è un Anonimous Finder.

Paola ha detto...

Ora ho capito meglio. Anche io non libererei un mio libro...e comprarne una copia...non so, forse non è proprio come liberare un proprio libro...non so.
Comunque è una cosa veramente simpatica! :)