28 dicembre 2007

Ricordare fa bene!


Storie che vanno via veloci disperdendosi al vento come fili di fumo. Il fumo è testimone di un fuoco. La legna finisce, il fuoco si spegne. Rimane l'odore del fumo, che è ricordo. Del fuoco resta la cenere, che è memoria. Rovistando tra la cenere si pensa al fuoco che fu. Ricordare fa bene, è un buon allenamento per resistere e tirare avanti.

Mauro Corona

24 dicembre 2007

23 dicembre 2007

Forza Inter


Ma dove sono i campioni del mondo?????


Abbiamo battuto anche loro!

Quest'anno non ci ferma nessuno!


Tanti auguri a tutti i neroazzurri!

Le streghe e Matilde

Immagine di Matilde


In questi giorni ho finito due libri di Roald Dahl: Le streghe e Matilde.

Mi è venuta una voglia matta di ritornare bambina!(ehm no, non volevo ricordarvi Zelig!)


Bellissime storie,semplici ma coinvolgenti, a portata di bambino ma perfette anche per gli adulti!

Grazie Liz per il ring!

Immagine di Le streghe

22 dicembre 2007

Pieter Van der Meer

Finalmente in ferie!

Da oggi sono ufficialmente in ferie!

Passerò due settimane ad occuparmi esclusivamente di me stessa,dei miei hobby,della mia famiglia e dei miei amici!


Soprattutto ricomincerò a leggere.
In questo periodo ho trascurato un bel pò la lettura, di qualsiasi tipo!
Sono stata troppo presa col lavoro, alla fine tornavo a casa e non avevo più voglia di fare niente!


Devo finire i quattro o 5 libri che ho iniziato.E magari terminare anche la sfida dei libri non letti!

20 dicembre 2007

Love


I do not love you as if you were salt-rose or topaz,
or the arrow of carnations the fire shoots off.
I love you as certain things are to be loved,
in secret, between the shadow and the soul.

I love you as the plant that never blooms,
but carries in itself the light of hidden flowers.
Thanks to your love a certain fragrance,
risen darkly from the earth, lives darkly in my body.

I love you without knowing how, or when, or from where,
I love you straightforwardly, without complexities or pride,
so I love you because I know no other way than this:
where "I" does not exist, nor "you,"
So close that your hand on my chest is my hand,
So close that your eyes close and I fall asleep.

-Pablo Neruda

19 dicembre 2007

Quote

Action may not always bring happiness; but there is no happiness without action.
Benjamin Disraeli

Mi devo sfogare!

A volte le parole sbagliate dette nel momento sbagliato, con il tono sbagliato e davanti alle persone sbagliate possono offendere anche se magari non era questa l'intenzione.

Penso che sia quello che è successo oggi con una persona a cui mi sono affezionata troppo in fretta.

Se mai leggerai queste parole, sappi che ci sono veramente rimasta male per quella battuta idiota di stasera che potevi anche evitare.

Che nervoso!
Quando già pensavo di aver finalmente cominciato un bel periodo e di aver conosciuto una bella persona, ecco che rovini tutto per una battuta senza senso.

Non so neanche perchè sto scrivendo sul blog una cosa del genere!
Non ho mai scritto niente di veramente personale.Ma stasera avevo bisogno di sfogarmi e siccome non posso parlare con nessuno di te, mi sfogo scrivendo.

Ai pochi (ma buoni) lettori del mio blog, chiedo scusa per aver scritto un post che a loro non interessa.
E se mai questo mio monologo dovesse generare una discussione interessante ne sarò felice.

10 dicembre 2007

I 18 PRINCIPI DEL DALAI LAMA PER IL NUOVO MILLENNIO

1) Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio.

2) Quando perdi, non perdere la lezione.

3) Segui sempre le 3 "R": Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni.

4) Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.

5) Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato.

6) Non permettere che una piccola disputa danneggi una grande amicizia.

7) Quando ti accorgi di aver commesso un errore, fai immediatamente qualcosa per correggerlo.

8) Trascorri un po' di tempo da solo ogni giorno.

9) Apri le braccia al cambiamento, ma non lasciar andare i tuoi valori.

10) Ricorda che talvolta il silenzio è la migliore risposta.

11) Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.

12) Un'atmosfera amorevole nella tua casa dev'essere il fondamento della tua vita.

13) Quando ti trovi in disaccordo con le persone a te care, affronta soltanto il problema attuale, senza tirare in ballo il passato.

14) Condividi la tua conoscenza. E' un modo di raggiungere l'immortalità.

15) Sii gentile con la Terra.

16) Almeno una volta l'anno, vai in un posto dove non sei mai stato prima.

17) Ricorda che il miglior rapporto è quello in cui ci si ama di più di quanto si abbia bisogno l'uno dell'altro.

18) Giudica il tuo successo in relazione a ciò a cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo.

9 dicembre 2007

Zimbabwe, il Paese dei libri negati

Girando un pò tra le notizie di oggi, mi sono imbattuta in questo articolo del premio Nobel per la letteratura di quest'anno, Doris Lessing.

"Eccomi qui, a parlare di libri che non sono mai stati scritti, scrittori che non sono mai riusciti ad emergere perché non ci sono editori. Voci mai ascoltate. Non è possibile valutare un tale spreco di talento, di potenziale. Ma prima ancora della fase in cui un libro ha bisogno di un editore, di un anticipo, di incoraggiamento, c'è bisogno d'altro. In Africa e ovunque nel Terzo mondo, o come vogliamo chiamarlo, vediamo genitori che desiderano dare ai propri figli un'istruzione che li salvi dalla povertà. La stessa nostra istruzione che oggi è così minacciata."

Non voglio commentare, perchè mi pare che le parole di Doris Lessing bastino da sole a descrivere questa situazione ingiusta!

8 dicembre 2007

Ennesimo aggiornamento della sfida dei libri non letti!


Ho finito Capire il buddhismo!
Beh diciamo che non è male come inizio, ma per approfondire veramente l'argomento dovrò leggermi ben altro.
E' un libricino piccolo piccolo che si legge velocemente e ti fornisce un'idea molto generale di quello che il buddhismo è, dell'etica buddhista e delle varie scuole che da un pò si sono diffuse anche in occidente.

Ho fatto una piccola ricerca e ho trovato qualche titolo: li scrivo qui così saprò dove recuperarli!


Peter Harvey. Introduzione al buddhismo. Insegnamenti, storia e pratiche. Le Lettere
Damien Keown. Buddhismo. Einaudi, 1996.
Luciana Meazza. Le filosofie buddhiste. Xenia, 1998.

  • Chögyam Trungpa, Il mito della libertà, Ubaldini, Roma
  • Chögyam Trungpa, Al di là del materialismo spirituale, Ubaldini, Roma
  • Chögyam Trungpa, Lineamenti dell'Abhidharma, Ubaldini, Roma
  • Chögyam Trungpa, La pratica della meditazione, Edizioni mediterranee, Roma
  • Chögyam Trungpa, Viaggio senza meta, Ubaldini, Roma
  • Chögyam Trungpa, Nato in Tibet, Borla Editore, Torino
  • Chögyam Trungpa, La pazza saggezza, Ubaldini, Roma
  • Chögyam Trungpa - Herbert V.Guenther, L'alba del tantra, Ubaldini, Roma
  • Chögyam Trungpa - Francesca Fremantle, Il libro tibetano dei morti, Ubaldini, Roma
  • Chögyam Trungpa, Allenare la mente alla gentilezza amorevole (da richiedere al centro Shambhala Ticino)
  • Suzuki Roshi, Mente Zen, mente di principiante, Ubaldini, Roma
  • Pema Chödrön, Senza via di scampo, Ubaldini, Roma
  • Pema Chödrön, Non lasciarti andare, Armenia
  • Jane Hope, Borin Van Loon, Buddha per cominciare, Feltrinelli, Milano

5 dicembre 2007

Happiness

Happiness is when what you think, what you say, and what you do are in harmony.

Mahatma Gandhi

Aggiornamento : la sfida dei libri non letti!


Finalmente sono riuscita a finire Musashi, che mi ha trasportato in un mondo a me quasi del tutto sconosciuto.
Molto lungo ma anche molto coinvolgente!

Ho iniziato altri due libri della sfida:

Il viaggio di un cuoco di Anthony Bourdain e Capire il buddhismo di Malcolm David Eckel
Due libri che non hanno niente a che fare l'uno col l'altro, ma, penso che si veda dal mio blog, mi piace variare.

Con Bourdain farò il giro del mondo mangiando ed intanto cercherò di capire un pò meglio quella religione affascinante e profonda che è il buddhismo!

29 novembre 2007

UN AMICO

Mi è arrivata oggi via mail, la trovo molto bella!

Se potessi fermare il tempo
lo farei per te amico mio
perchè i tuoi momenti più belli
regalassero ai tuoi giorni
una gioia sempre viva.
Se potessi prendere un arcobaleno
Lo farei proprio per te.
E condividerei con te la sua bellezza,
nei giorni in cui tu fossi malinconico.
Se potessi costruire una montagna,
potresti considerarla
di tua piena proprietà;
un posto dove trovare serenità,
un posto dove stare da soli
e condividere i sorrisi
e le lacrime della vita.
Se potessi prendere i tuoi problemi,
li lancerei nel mare
e farei in modo che si sciogliessero
come il sale.
Ma sto trovando che tutte queste cose
sono impossibili per me.
Non posso fermare il tempo,
costruire una montagna,
o prendere un arcobaleno luminoso.
Ma lasciami essere ciò che so essere di più
semplicemente un amico.
(Anonimo)

24 novembre 2007

Freddy Mercury

Il 24 novembre 1991, nella sua casa londinese, moriva quello che per me era e sarà sempre un grandissimo personaggio e una delle voci che preferisco: Freddy Mercury.
Il nome è lo pseudonimo di Farrokh Bulsara, cantante compositore e musicista britannico di origini persiane,leader ovviamente di uno dei miei gruppi preferiti, i Queen.

19 novembre 2007

Friends

A friend is someone we turn to
when our spirits need a lift.

A friend is someone we treasure
for our friendship is a gift.

A friend is someone who fills our lives
with beauty, joy, and grace.

And makes the whole world we live in
a better and happier place.

~ Jean Kyler McManus

16 novembre 2007

La sfida dei libri non letti : aggiornamento


Ho finito un altro libro della sfida: Notizie da un'isoletta di Bill Bryson

Questo, rispetto agli altri libri di Bryson che ho letto, mi è sembrato un pochino noioso e quindi ci ho messo più del dovuto.
Sarà che l'ho abbandonato più di una volta per poi riprenderlo, e sarà anche perchè non era il periodo giusto per leggere questo libro, sta di fatto che non mi ha soddisfatta. Dovrò rileggerlo prima o poi.

No alla pena di morte

Finalmente si fanno passi avanti contro la pena di morte.
Con 99 voti favorevoli, 52 contrari e 33 astenuti le Nazioni Unite approvano la moratoria sulla pena capitale battendo Stati Uniti e Paesi Islamici.

Adesso aspettiamo dicembre quando l'Assemblea Generale darà il voto definitivo.

Questo è sempre stato un argomento ostico per me perchè non concepisco proprio la pretesa di avere il diritto di togliere la vita ad un essere umano qualunque azione egli abbia compiuto.

A voi i commenti!

13 novembre 2007

World Wide Web


Il 13 novembre del 1990 viene scritta la prima pagina conosciuta del World Wide Web, un'invenzione che ha cambiato il mondo in ogni settore, dal nostro modo di comunicare con gli amici al modo di lavorare e diffondere informazioni.

12 novembre 2007

12 novembre


Il 12 novembre del 1929 nasceva a Garmisch-Partenkirchen in Germania, Michael Ende, autore de La storia infinita,completato e pubblicato nel 1979, uno dei pochi libri che ho riletto più di una volta.

... ma questa è un'altra storia e verrà raccontata un'altra volta.

11 novembre 2007

Remembrance Day


Oggi, nei paesi del Commonwealth, si osserva il Remembrance Day, giorno in cui si ricordano i caduti ed i veterani delle due guerre mondiali. Il simbolo scelto per il ricordo sono i fiori di papavero.
Il collegamento tra i papaveri ed il Remembrance Day deriva dalla poesia "In Flanders Fields" (Nei Campi di Fiandra) dell'ufficiale medico canadese John McCrae. Questi fiori sbocciavano in alcuni dei peggiori campi di battaglia delle Fiandre nella I guerra mondiale. Il loro colore rosso è un simbolo appropriato per lo spargimento di sangue della guerra di trincea.


In Flanders Fields
--


In Flanders fields the poppies grow
Between the crosses, row on row
That mark our place: and in the sky
The larks still bravely singing, fly
Scarce heard amid the guns below.

We are the Dead. Short days ago
We lived, felt dawn, saw sunset glow,
Loved, and were loved, and now we lie
In Flanders fields.

Take up our quarrel with the foe:
To you from failing hands we throw
The Torch: be yours to hold it high!
If ye break faith with us who die
We shall not sleep, though poppies grow
In Flanders fields.

John McCrae

9 novembre 2007

Birmania,qualcosa si muove


Questa mattina la dittatura birmana ha consentito alla premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi – agli arresti domiciliari da dodici anni – di incontrare tre membri del comitato centrale e il portavoce del suo partito, la Lega Nazionale per la Democrazia (Nld). Non accadeva da oltre tre anni. Dopo l’incontro, il portavoce della Nld, Nyan Win, ha dichiarato che ‘la Signora’, come i birmani chiamano Suu Kyi, “si è detta molto ottimista sul fatto la giunta militare ora abbia la volontà di raggiungere la riconciliazione nazionale”.

Da Peace Reporter

La speranza è l'ultima a morire.

6 novembre 2007

5 novembre 2007

Finalmente...

Solo due righe per dire che:

Finalmente domani inizio il nuovo lavoro!
Dopo decine di colloqui qualcuno finalmente mi ha preso in considerazione!

3 novembre 2007

Il tanto sognato VAIO


Finalmente sono riuscita a comprarmi il tanto desiderato Sony VAIO.
Era un pò che ci pensavo ed oggi finalmente ho deciso.Mi è costato un pò ma ne è valsa la pena.
Sto scrivendo proprio con il mio nuovo giocattolo.
E' piatto, leggero ed elegante: non mi mancherà di certo il mio vecchio trabiccolo.

31 ottobre 2007

La festa di Samhain


A partire dal tramonto del Sole del 31 ottobre si festeggia l'antica ricorrenza
celtica di Samhain, detta anche "festa della riunione".
Questa festa era il momento in cui i vivi ricordavano i loro morti e li invitavano ai banchetti
che venivano preparati proprio per loro.
La ricorrenza di Samhain aveva un carattere positivo: in quel giorno si celebrava l'eterno ciclo della vita,
con le sue nascite e le sue morti. All'incirca tra il decimo
e l'undicesimo secolo, la festa della riunione è stata accolta nel calendario cristiano come festa d'Ognissanti.
Oggi anche qui da noi ha attecchito l'usanza di festeggiare Halloween, serata più che altro dedicata ai bambini ma che ha contagiato anche gli adulti.

29 ottobre 2007

Altra curiosità


Il 29 ottobre del 1945 in un grande magazzino di New York viene messa in vendita la prima penna a sfera,detta anche BIRO dal nome del suo inventore, il giornalista ungherese László József Bíró .

28 ottobre 2007

La statua della Libertà


La statua della libertà, donata dalla Francia agli Stati Uniti per il centenario dell'indipendenza dall'Impero Britannico (1776), fu inaugurata il 28 ottobre 1886 dal presidente Cleveland.

26 ottobre 2007

Il gatto Felix


Il 26 ottobre del 1917 nasceva Felix the cat, il gatto nero di Pat Sullivan e Otto Messmer

24 ottobre 2007

La legge Levi - Prodi sull'editoria.

Come richiesto cerco di diffondere il messaggio:

La blogosfera è a rischio di estinzione.

Il 12 ottobre 2007 il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto
legge che trasforma la libera espressione della rete in testata
giornalistica. Quindi i blog verrebbero considerati illegali.

E illegali verrebbero considerati i propri pensieri, le proprie
emozioni, passioni, situazioni di vita, i momenti allegri e tristi
della propria esistenza.

In questo link potrete firmare una petizione per fermare questo blocco
della libertà di pensiero:
http://www.petitiononline.com/noDDL/petition.html

Una firma potrebbe sembrare una piccola arma, ma è tutto ciò che si può fare.

Manteniamo in vita i nostri blog!

Divulgate a chi più potete!

Grazie per l'attenzione

22 ottobre 2007

Jean-Paul Sartre


Il 22 ottobre del 1964 Jean-Paul Sartre ottenne il Premio Nobel per la Letteratura ma lo rifiutò perchè, a suo avviso, « nessun uomo merita di essere consacrato da vivo ».
Nel 1945 lo scrittore e filosofo aveva già rifiutato la Legion d'onore e una cattedra al Collegio di Francia poichè questi onori gli avrebbero tolto la libertà, facendo di lui solo un'istituzione.

Finalmente libera!

Dopo un mese e mezzo in cui ho potuto leggere quasi esclusivamente quel maledetto manuale dell'Impiegato Comunale, finalmente ritorno libera da obblighi.
Ricomincerò a leggere i miei amati libri, a fare foto, ad ascoltare musica e a scrivere un pò di più sul blog!E nel frattempo continuo la ricerca di un posto di lavoro,ricerca che si sta rivelando alquanto ardua.
Sto seriamente pensando ad un trasferimento all'estero.

20 ottobre 2007

Sydney Opera House





Il 20 ottobre del 1973 fu inaugurata la Sydney Opera House, una delle più significative opere architettoniche del XX secolo.

19 ottobre 2007

Foto















Facendo un pò di pulizia nel pc ho ritrovato questa foto,scattata a Trieste qualche anno fa.
Che ne pensate?

16 ottobre 2007

Bibliotheca Alexandrina


Il 16 ottobre del 2002 è stata inaugurata ad Alessandria in Egitto la Bibliotheca Alexandrina, maggior centro di cultura dell'area del Mediterraneo e una sorta di commemorazione della mitica biblioteca di Alessandria, andata distrutta nell'antichità.

La nuova biblioteca ha uno spazio scaffali per circa otto milioni di libri ( mi ci trasferirei volentieri!) e comprende un centro congressi, settori per non vedenti, bambini e ragazzi, tre musei, quattro gallerie d'arte, un planetario e un laboratorio per il restauro di manoscritti.

Le collezioni conservate alla Bibliotheca Alexandrina sono state donate da ogni parte del mondo.

15 ottobre 2007

Funny Pic

Mallow Kitty
More Funny Pictures at pYzam.com

Ambiente

Bloggers Unite - Blog Action Day


Oggi,come vedete dal bannerino qui sopra, è il Blog Action Day.Il tema di quest'anno è l'ambiente.Tantissimi blogger scriveranno un articolo sullo stesso argomento, per focalizzare l'attenzione su questa problematica che affligge tutto il mondo.

Non a caso quest'anno il premio Nobel per la pace è stato assegnato ad Al Gore e al Comitato Onu per i Cambiamenti Climatici che hanno portato all'attenzione del mondo i rischi dovuti al riscaldamento globale.

Secondo l'Ipcc i cambiamenti climatici,legati a siccità, alluvioni e innalzamento dei livelli del mare, potrebbero minacciare le condizioni di vita di tutto il mondo, provocare migrazioni di massa e aumentare il rischio di guerre.

L'Ipcc,creata dall'Onu nel 1988 e che riunisce 2500 ricercatori di oltre 130 nazioni,ha pubblicato quest'anno uno studio in cui punta il dito contro le attività umane che hanno causato cambiamenti climatici.

Il riscaldamento climatico, secondo lo studio, è dovuto per il 90% dalle emissioni umane di gas serra.

Entro la fine di questo secolo la temperatura della Terra si innalzerà probabilmente da 1,8 a 4 gradi.

Forse è ora di fare qualcosa!

14 ottobre 2007

"TE SE REGORDET..."



Tenuta di Pomelasca - Inverigo

Anche quest'anno la festa dell'ambiente si è svolta sul filo della memoria.

Sono state organizzate a cura delle Associazioni Le Contrade e Orrido di Inverigo, una mostra documentaria sull'allevamento del baco da seta e sulla lavorazione del filo a Inverigo e dintorni e una mostra fotografica dei lavori di restauro del castello Crivelli.

14 ottobre



Curiosità:

Il 14 ottobre 1926 il libro Winnie de Pooh, di A. A. Milne, viene pubblicato per la prima volta.

Questo signore ha fatto la gioia di molti bambini.

13 ottobre 2007

L'ultimo re di Scozia


Oggi ho visto L'ultimo re di Scozia, film sul dramma vissuto dall'Uganda durante la dittatura di Idi Amin Dada.
Sono rimasta sconvolta dalla brutalità delle azioni di Amin e dei suoi uomini.
Ero quasi completamente ignorante sull'argomento.

Riassunto da Mymovies.it

Nicholas Garrigan è un medico inglese neolaureato che sogna l’avventura umanitaria. La trova in Uganda dove si reca ad esercitare la sua professione. Viene immediatamente colpito dalla moglie del medico responsabile dell’ospedale ma ben presto una più forte calamita lo attrae a sé: si tratta di Idi Amin Dada, il trascinatore di folle che ha appena sconfitto l’avversario Milton Obote e rimarrà Presidente del Paese dal 1971 al 1979. Nicholas diverrà suo medico personale e poi suo principale consigliere scoprendo progressivamente che dietro alla facciata di brillante bonomia si cela un uomo crudele. “Sua Eccellenza Presidente per la Vita, Federmaresciallo Al Haidji Dottor Idi Amin, Signore di tutti gli animali della terra e dei pesci del mare, e Conquistatore dell’Impero Britannico, In Africa e particolarmente in Uganda”. Così si autoproclamò l’uomo che è stato accusato del massacro di centinaia di migliaia di persone. MacDonald, al suo primo lungometraggio dopo un’intensa attività di documentarista, ce lo mostra così come appare allo sguardo ‘ingenuo’ di un occidentale pronto inizialmente a chiudere gli occhi su alcune ‘stranezze’ dell’affascinante personaggio. Ancor più affascinante perché interpretato da un Forest Whitaker assolutamente straordinario nell’offrirci l’ambiguità della follia coniugata al potere. Se in La caduta Bruno Ganz alternava, nei panni dell’Hitler degli ultimi giorni, la cordialità riservata agli intimi con gli scatti della più incontenibile ira, l’attore afroamericano ha di fronte a sé una materia ancora più complessa. Le battute, l’ammirazione per la Scozia, la voglia di vita e il desiderio di giustizia di cui Amin fa sfoggio esteriore si velano pian piano dell’ombra della follia. Una follia al contempo determinata e insicura che viene resa con grande sensibilità in modo da non rendere mai il dittatore del tutto ‘simpatico’ ma neppure di delinearlo come il Mostro da esorcizzare. Nel far questo è coadiuvato da James McAvoy (il fauno de Le cronache di Narnia) che, insieme allo spettatore, compie un viaggio alla scoperta del lato oscuro del fascino esercitato dal potere.

La sfida dei libri non letti 2


Avendo finito il primo libro della sfida, Il magico regno di Landover,dovevo scegliere con cosa continuare e, avendo ricevuto un nuovo ring stamattina,ho deciso proprio per quello anche se non faceva parte della lista.
Ha comunque tutte le caratteristiche necessarie, visto che l'autore era a me sconosciuto e anche il genere è abbastanza nuovo per me.

Il titolo è Musashi di Yoshikawa.

Brevissimo contenuto da Bol.it:

Agli inizi del Seicento in Giappone, durante l'età feudale, un giovane sogna di diventare samurai: si chiama Miyamoto Musashi. Diventerà il più grande eroe popolare del suo Paese. Questa appassionata epopea di avventura e d'amore ha ispirato molti film e sceneggiati televisivi.

Rimando i miei commenti alla fine della lettura.

12 ottobre 2007

Il magico regno di Landover


Ho appena finito il primo libro del ciclo di Landover di Terry Brooks,il viaggio di Ben Holiday (nome curioso,e dire che la sua non sarà proprio una vacanza) in un mondo fantastico tra cani parlanti,mostri,draghi,elfi e silfidi per ridare un senso alla propria vita sconvolta dalla perdita della moglie.

In questo libro la fantasia di Brooks galoppa: troppo divertente la vendita di un intero mondo per corrispondenza e la fregatura che Ben si ritrova attraversate le nebbie del mondo fatato.

Visto le premesse può anche darsi che questo ciclo si riveli anche meglio della Saga di Shannara, che personalmente avevo trovato un pò troppo simile al Signore degli Anelli, anche se di piacevole lettura.

11 ottobre 2007

La mia specialità è superare i limiti


Oggi è la giornata mondiale dello sport paralimpico organizzata dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico).
La manifestazione coinvolgerà dieci piazze di altrettante città, rappresentative di tutta Italia: Bari, Bologna, Cagliari, Gubbio, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma e Torino, insomma, tutta la penisola sarà coinvolta in contemporanea con le performance e le dimostrazioni degli atleti paralimpici impegnati nelle varie discipline sportive e con una serie di eventi collaterali.

10 ottobre 2007

Giornata mondiale contro la pena di morte!


Amnesty International ha lanciato un appello “a tutti i governi” perché approvino la risoluzione per una moratoria universale sulle esecuzioni. “

8 ottobre 2007

Imparare un'altra lingua e fare pratica con le altre?

Questa mattina, tra un capitolo e l'altro del libro sul diritto civile,ho trovato questo sito: Livemocha

Mi sono iscritta al corso di cinese per principianti e ho intenzione di fare pratica anche con le lingue che già conosco.

Penso sia un sito utile per chi ha voglia di imparare!

7 ottobre 2007

Maroon 5 - Wake Up Call - Official Music Video

I love this guy!Eheh

Fighissimo!




In un attimo di pausa dallo studio ho deciso di inserire qualche foto fatta in montagna la settimana scorsa.

Se non si era ancora capito la fotografia è una delle mie passioni.

5 ottobre 2007

Il traduttore


Cappelli alti di forma

Ecco il link ad un articolo di Umberto Eco che affronta un argomento a me abbastanza caro: l'eterna battaglia sul ruolo del traduttore, la sua visibilità e il compenso attribuitogli.

I need some time..

I’m studying and studying again but meanwhile I think that there are some more things that I have to do,and one is tagging my mp3s.

4 ottobre 2007

3 ottobre 2007

Help the People of Burma (Birmania) — Post this Meme on Your Blog!


Note: This is a new kind of online protest that uses blogs to spread a petition globally. To participate, just add your blog by following the instructions in this blog post.This not an issue of partisan politics, this is an issue of basic human rights and democracy. Please help to prevent a human tragedy in Burma by adding your blog and asking others to do the same.

By passing this meme on through the blogosphere hopefully we can generate more awareness and avert a serious tragedy. As concerned world-citizens this something we bloggers can do to help.

How to participate:

1. Copy this entire post to your blog, including this special number: 1081081081234

2. After a few days, you can search Google for the number 1081081081234 to find all blogs that are participating in this protest and petition. Note: Google indexes blogs at different rates, so it could take longer for your blog to show up in the results.

THE SITUATION IN BURMA AND WHY IT MATTERS TO ALL OF US

There is no press freedom in Burma and the government has started turning off the Internet and other means of communication, so it is difficult to get news out. Individuals on the ground have been sending their day-by-day reports to the BBC, and they are heartbreaking. I encourage you to read these accounts to see for yourself what is really going on in Burma. Please include this link in your own blog post.

The situation in Burma is increasingly dangerous. Hundreds of thousands of unarmed peaceful protesters, including monks and nuns, are risking their lives to march for democracy against an unpopular but well-armed military dictatorship that will stop at nothing to continue its repressive rule. While the generals in power and their families are literally dripping in gold and diamonds, the people of Burma are impoverished, deprived of basic human rights, cut off from the rest of the world, and increasingly under threat of violence.

This week the people of Burma have risen up collectively in the largest public demonstrations against the ruling Junta in decades. It’s an amazing show of bravery, decency, and democracy in action. But although these protests are peaceful, the military rulers are starting to crack down with violence. Already there have been at least several reported deaths, and hundreds of critical injuries from soldiers beating unarmed civilians to the point of death.

The actual fatalities and injuries are probably far worse, but the only news we have is coming from individuals who are sneaking reports past the authorities. Unfortunately it looks like a large-scale blood-bath may ensue — and the victims will be mostly women, children, the elderly and unarmed monks and nuns.

Contrary to what the Burmese, Chinese and Russian governments have stated, this is not merely a local internal political issue, it is an issue of global importance and it affects the global community. As concerned citizens, we cannot allow any government anywhere in the world to use its military to attack and kill peacefully demonstrating, unarmed citizens.

In this modern day and age violence against unarmed civilians is unacceptable and if it is allowed to happen, without serious consequences for the perpetrators, it creates a precedent for it to happen again somewhere else. If we want a more peaceful world, it is up to each of us to make a personal stand on these fundamental issues whenever they arise.

Please join me in calling on the Burmese government to negotiate peacefully with its citizens, and on China to intervene to prevent further violence. And please help to raise awareness of the developing situation in Burma so that hopefully we can avert a large-scale human disaster there.

Valentina's room: The last elf - Silvana De Mari


Valentina's room: The last elf - Silvana De Mari

Girando un pò tra i vari blog, ho trovato questa recensione dell'Ultimo elfo di Silvana de Mari.
E' un libro che ho letto non molto tempo fa e che mi era piaciuto tantissimo.
Il personaggio del piccolo elfo Yorsh mi aveva entusiasmato, tenerissimo!Il libro pur potendo essere letto come una semplice storiella per bambini offre anche molti spunti di riflessione agli adulti,che molte volte ne avrebbero bisogno.
Consigliatissimo!

2 ottobre 2007

Sulla collina nera


Di Bruce Chatwin

Terminato anche questo ring che a dir la verità non mi ha entusiasmato. Ho avuto la conferma che le saghe familiari non fanno per me, anche se scritte da un autore di cui ho amato praticamente tutto. L'ho finito a fatica, alla fine andavo avanti per inerzia senza interessarmi più alle vicende dei personaggi.

Da Bol.it

Contenuto:
Questo romanzo è la storia di due gemelli identici. Lewis e Benjamin Jones per ottant'anni mangiano lo stesso cibo, indossano gli stessi vestiti, dormono nello stesso letto, roteano l'ascia con lo stesso gesto. Vivono in una fattoria chiamata 'La Visione', posta sula linea che separa il Galles dall'Inghilterra, in una natura aspra e scarsamente abitata. Se osservata da vicino, la loro esistenza è folta di avvenimenti, spesso crudeli e violenti, ma tutto si svolge entro un raggio di dieci miglia dalla fattoria. I due gemelli non possono abbandonare quella casa e quei luoghi come non potrebbero separarsi fra loro. Un cerchio magico stringe le loro vite, e all'interno di esso si ripercuotono, in un'eco stravolta, gli eventi del mondo. Tutto ciò che viene da fuori - siano le due guerre mondiali o anche i nomi di Buddha o di Gheddafi - appare come sulle lastre di una arcaica lanterna magica. All''era moderna, di cui talvolta percepiscono i segni, Lewis e Benjamin volgono testardamente le spalle. Chiusi in una loro primordiale innocenza, legati alla terra e al proprio doppio da un vincolo biologico, posano sulla vita uno sguardo stupefatto e malinconico, ma non lo sanno neppure, tanto sono occupati dal ciclo delle faccende della fattoria.
Bruce Chatwin ha scelto di questo suo terzo libro una via opposta a quella di "In Patagonia" e del "Viceré di Ouidah". Al centro, ancora una volta, è un effetto di lontananza: ma non più evocato dall'esotismo, dalla distanza nello spazio; qui è uno scarto temporale, forse ancora più imponente, che si manifesta entro i confini di un piccolo spazio immutabile. Leggiamo questo romanzo, più vicino a Hardy che a Hudson, con uno sconcerto che diventa fascinazione e, a mano a mano che procediamo, ci sentiamo inghiottitti dalla vita circoscritta dei due gemelli come fosse un buco nel tempo che sbocca lontanissimo, forse in un luogo oscuro e silenzioso dove si dividono come due valve di una conchiglia le identità di Lewis e Nenjamin, [...]

1 ottobre 2007

Barza


C'è un vecchietto milanese che va in Inghilterra in vacanza.
Quando torna a casa, prima cosa che fa va al bar a trovare i compagni di "bianchino" e quelli: - Ue, Giuan, alura? 'Me l'è 'ndada in Inghiltera? L'è bela? - E, vardì, per ess bela l'è propri bela! Ma l'è mpu' strana: i pulman quei aaaalt, ia ciamen basss, i stradoun quei laarc ia ciamen strit, el frech el ciamen cold, i don ia ciamen uomen... Poi giri l'angul, vedi na biunduna e la ma fa "LAV MI" -e ti ste fe'? - e mi gu fa "MA LAVES IN DE PER TI, VUNCIUNA D'UN INGLESA!"

Girando un pò tra i vari blog di cui mi ero segnata i link, ho ritrovato Il quaderno dei vocaboli e Luxus Linguae, entrambi della stessa autrice.

Siccome sono molto interessanti e spesso ci faccio un giro, li segno anche qui per chiunque altro voglia visitarli.
Spero che all'autrice non dispiaccia.

27 settembre 2007

Maybe now...

I’m a little bit better!

Giornata mondiale del turismo


Oggi, 27 settembre 2007, si celebra, come ogni anno, la Giornata mondiale del turismo promossa dalla World Tourism Organization.

Quest'anno la Giornata sarà dedicata alla promozione del ruolo della donna nel settore turistico e verrà frequentata in Srilanka.
Il turismo è il settore dell’economia che non solo dà lavoro ad un numero significativo di donne, ma offre loro enormi opportunità di progresso.

Dal sito della WTO:

World Tourism Day in 2007 is an occasion to celebrate women’s achievements in the tourism sector and stimulate continuous action in support of UN’s 3rd Millennium Development Goal: Promoting Gender Equality and Women Empowerment

26 settembre 2007


"Leggere è un arte in via di estinzione e i libri sono specchi in cui troviamo solo ciò che abbiamo dentro di noi, la lettura coinvolge mente e cuore, due merci sempre più rare."Carlos Ruiz Zafón

Le nuvole non chiedono permesso.


Stanotte ho finito di leggere questo libro di Tito Barbini, ex sindaco di Cortona in seguito è stato anche Presidente della Provincia di Arezzo.
Pur non condividendo appieno le idee politiche dell'autore, questo libricino di appunti di viaggio mi è piaciuto abbastanza.
Il viaggio dell'autore parte dal Sud del mondo in Patagonia e arriva fino all'Alaska, tutto in cento giorni a piedi e in corriera.

Qualche passaggio dal libro:

"Il viaggio, se è vero viaggio, ci fa solcare oceani, attraversare continenti, macinare sterminate distanze solo per riscoprirci più vicini a noi stessi. Il viaggio, se è vero viaggio, può concludersi solo a casa, con un ritorno che è un nuovo inizio."

Dall'introduzione di Paolo Ciampi.


Un viaggio che ti porta lontano, magari in un paese fatto di distanze, di incontri rarefatti, di silenzi, un viaggio come la Patagonia, o come il deserto di Atacama, ti aiuta a riordinare le priorità della vita, di tutta la tua vita.

Ovviamente il libro è un ring bookcrossing che potete trovare qui