3 novembre 2008

Aggiornamento letture!

E' un pò che ho in lettura gli stessi due libri: Socrate al caffè di Marc Sautet e Taccuino di un vecchio sporcaccione di Bukowski.
Il primo lo sto centellinando perchè, essendo un libro per così dire filosofico, c'è da rifletterci sopra!

Il secondo lo sto trovando di un palloso, non ce la faccio a proseguire.Forse non è il periodo per leggerlo ma proprio non ci riesco.

Nel frattempo ho iniziato e quasi finito Racconti dell'antico giappone di Mitford, un ring bookcrossing.

Ora terminati questi dovrò decidere tra un altro libro di filosofia ( mi sa che è il periodo!) e Viaggiare da sole di Rita Ferrauto!Voi che dite?

6 commenti:

Cicabuma ha detto...

Non so che dire... non conosco questi libri. Però, se senti che è un periodo "filosofico" asseconda questo bisogno!
Ti abbraccio
Francesca

alehcim81 ha detto...

Tanto per smentirmi da sola ho iniziato anche la spada della verità di Goodkind

Restless ha detto...

è un peccato che non ti piaccia bukowski.
si è palloso, è vero.
però è, era, uno dei pochi che, alla fine del libro, ti lascia un pò della sua esistenza difficile.
che è poi la causa dello scrivere no?
far "passare" qualcosa di te.
A

Restless ha detto...

sono un libro aperto :)
ho letto tutto di Bukowsky e innegabilmente questo segna un pò come scrivo.
crudo = vero secondo me.
Ad esempio Borges è un vero genio ma ti tocca più a livello intellettuale.
Bukowsky condivide con te le pulsioni più basse, ma più diffuse, dell'uomo...sai sbronzarsi, sesso e arte...

Restless ha detto...

ti consiglio "storie di ordinaria follia" di Bukowsky, secondo me è il suo capolavoro.
certo che puoi aggiungermi ai blog amici :)

Raffaele ha detto...

Carissima Michela,

Bello quel tuo pensiero Ti dice che sei ovunque e in nessun luogo. Ti dice che puoi essere creatore di te stesso. Credimi ,non sai quando ci sei vicino a quella vera realtà in cui in tuo profondo ed intimo cuore è DIO.

Sarei molto felice se il tuo giovane filosofo cuore riscoprisse il grandioso maestro Rudolf Steiner.

Prova a leggere la biografia nel sito rudolfsteiner.it. di questo misterioso personaggio di nome Rudolf Steiner e capirete chi era costui. Questo meraviglioso GIGANTE della nostra storia.

Posso dal mio personale punto di vista accennarTi che è stato Gesù ritornato tante volte, con tanti ruoli per aiutare questa nostra martoriata umanità.

Cordialmente

Raffaele

(raffaele.zacca@yahoo.it)