29 settembre 2009

Scozia 2 -


IL TATTOO

Nella splendida cornice del Castello di Edimburgo in agosto si svolge anche il Military Tattoo, la parata militare che si svolge da 60 anni ed è conosciuta in tutto il mondo. Rappresentanti di più di 40 paesi hanno partecipato negli anni alla parata.
I biglietti sono sempre pochi rispetto al numero di richieste e quindi, se volete godervi lo spettacolo, pensate a prenotarli già all'inizio dell'anno su questo sito .

STIRLING

Altra tappa del nostro viaggio: il Castello di Stirling


che domina la vallata in cui si svolse la battaglia decisiva per l'indipendenza scozzese nel 1314, vinta dalle truppe guidate dal re Robert Bruce.
Nelle vicinanze del castello, William Wallace, grande patriota scozzese (noto al grande pubblico grazie al film Braveheart), nel 1297 sconfisse gli inglesi; per ricordarlo nel 1869 è stato innalzato il Wallace Monument.


Il nostro viaggio è poi proseguito per raggiungere le Highlands e i loro paesaggi spettacolari:

Lungo il percorso è possibile ammirare i molti laghetti e ruscelli di quel colore ocra dovuto alla presenza di depositi di torba.


L'arbusto sempreverde più diffuso in questo tipo di paesaggio è sicuramente l'erica che, durante il periodo di fioritura, dona alle colline un bellissimo colore rosa violaceo.















4 commenti:

Mammagiramondo. ha detto...

Adoro questi paesaggi che mi ricordano Macbeth, le brughiere, la natura selvaggia...
E' deciso, anno nuovo Scotland on the road!
Non vedo l'ora di leggere la terza parte!:)

alehcim81 ha detto...

Per la terza parte, dovrai aspettare domani!:P

Giulia ha detto...

Scusa, ne vogliamo parle di quell'orribile scultura a Mel Gibson, piuttosto che a William Wallace? Credo che sia una delle cose peggiori che io abbia mai visto nei miei viaggi!

alehcim81 ha detto...

Io veramente parlavo del monumento costruito nel 1869 non della statua che sembra Mel Gibson!:P Quella a dir la verità non l'ho nemmeno vista!