19 gennaio 2008

Ancora lo stesso argomento...

anche se in un Paese completamente diverso: la Cina.

Curiosando tra le notizie di oggi, trovo questo articolo de il Giornale.

Si parla di arresti e condanne a danni di contadini che semplicemente chiedono di riavere le proprie terre, e di addirittura un blogger che è stato accusato di "sovvertimento del potere dello Stato",gli è stata tagliata la connessione a internet ed è stato chiuso in casa agli arresti domiciliari.

Per aver difeso i proprio diritti?
Ma questa è roba da terzo mondo, anzi peggio!

2 commenti:

Paola ha detto...

E poi non vengano a dire che non sanno cos'è la follia!

Axia ha detto...

mamma mia...
che schifo di mondo!
bhè... ma a parer mio l'italia non è da meno...
o cmq lo sta diventando...
CIAO!
visita i miei blog :)